Studio Marco Danielli

Studio Marco Danielli

Studio Marco Danielli

Studio Marco Danielli

Studio Marco Danielli

Studio Marco Danielli

Studio Marco Danielli

Studio Marco Danielli

Studio Marco Danielli

Studio Marco Danielli

Staff Medico

DSC 4372 Dott. MARCO DANIELLI

Nel 1984 consegue la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Perugia. Dopo tre anni di frequentazione presso l’Istituto di Clinica Chirurgica diretto dal Prof. Luigi Moggi inizia la pratica dell’odontoiatria e si iscrive ai corsi della Boston University presso il Centro Studi e Ricerche di Ortodonzia a La Spezia diretto dal Prof. Giuseppe Cozzani. Successivamente frequenta i corsi di Gnatologia dei professori: Mongini, Avril, Gelbe, Graber, Williams e De Nuccio.

Terminati gli studi gli viene proposto di fermarsi come Trainer presso il Centro Studi e Ricerche Ortodonzia di La Spezia e dal 1987 insegna la tecnica di Wilson a Catania, Garda, Milano e La Spezia, diventando poi coordinatore dei gruppi di studio della SIDO (Società italiana di Ortodonzia, la più grande in Europa) sulle tecniche innovative in Ortodonzia. Subito dopo viene nominato responsabile della commissione SIDO per il Registro Europeo degli Ortodonzisti, la quale studia ed adegua le norme nei vari paesi europei.

Nel 2008 viene eletto Tesoriere Nazionale della SIDO riportando in attivo il bilancio rimasto in passivo per diversi anni. Contemporaneamente fonda la SIDO S.r.l. per adeguarsi alle normative fiscali e permettere così lo sfruttamento commerciale dell’attività scientifica della SIDO. Durante tale periodo, coadiuvato dai colleghi del Consiglio Direttivo SIDO, da vita al “Progetto della solidarietà”, progetto che ad oggi vede impegnati 800 odontoiatri in Italia nella cura  a proprie spese dei bambini ospiti in Case-Famiglia e che ha suscitato interesse a livello mondiale ( è stato infatti ripetuto a Cipro, in Grecia, Argentina, Giappone…) 

Sempre nel 2008 organizza a Venezia il Congresso MOIP, primo congresso internazionale a cui vengono invitati tutti i paesi che affacciano sul Mediterraneo e a cui prendono parte circa 1700 partecipanti.

Nel 2008 e 2009 contribuisce alla pubblicazione di: “Storia di un sorriso”, due edizioni di “Odontoiatria per il pediatra” e “The Phenomenon of low Friction Tecniques: State of the Art”.

Nel 2009 organizza poi il Congresso Internazionale Ortodonzia presso l’Auditorium di Roma dove da luogo, inoltre, ad un progetto dedicato ai giovani specialisti organizzando corsi specifici all’interno della struttura e del congresso stesso.

Dal gennaio 2009 a giugno 2010 collabora con il Prof. Minoi Fu, Preside della Facoltà di Odontoiatria dell’Università di Pechino, per la progettazione di alcune apparecchiature ortodontiche realizzate dall’azienda cinese ORJ e nell’aprile 2010 viene invitato in Cina a tenere una relazione su quest’ultime.

Negli ultimi anni ha tenuto corsi prevalentemente per la SIDO dell’Università di Ancona, Perugia e Roma e si è occupato insieme ad altri colleghi dei rapporti tra occlusione e postura, essendo artefice dei primi corsi tenuti in collaborazione con medici sportivi e fisiatri. Ultimo impegno sarà il I Congresso Internazionale SIDOP-SICORT presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore Policlinico Gemelli di Roma dal titolo: “Estetica e funzione del trattamento ortodontico e chirurgico” e in cui sarà presidente di seduta sull’argomento “Vecchie e nuove frontiere in chirurgia ortognatica”.

DSC 4372 Dott. MARCO DANIELLI

Nel 1984 consegue la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Perugia. Dopo tre anni di frequentazione presso l’Istituto di Clinica Chirurgica diretto dal Prof. Luigi Moggi inizia la pratica dell’odontoiatria e si iscrive ai corsi della Boston University presso il Centro Studi e Ricerche di Ortodonzia a La Spezia diretto dal Prof. Giuseppe Cozzani. Successivamente frequenta i corsi di Gnatologia dei professori: Mongini, Avril, Gelbe, Graber, Williams e De Nuccio.

Terminati gli studi gli viene proposto di fermarsi come Trainer presso il Centro Studi e Ricerche Ortodonzia di La Spezia e dal 1987 insegna la tecnica di Wilson a Catania, Garda, Milano e La Spezia, diventando poi coordinatore dei gruppi di studio della SIDO (Società italiana di Ortodonzia, la più grande in Europa) sulle tecniche innovative in Ortodonzia. Subito dopo viene nominato responsabile della commissione SIDO per il Registro Europeo degli Ortodonzisti, la quale studia ed adegua le norme nei vari paesi europei.

Nel 2008 viene eletto Tesoriere Nazionale della SIDO riportando in attivo il bilancio rimasto in passivo per diversi anni. Contemporaneamente fonda la SIDO S.r.l. per adeguarsi alle normative fiscali e permettere così lo sfruttamento commerciale dell’attività scientifica della SIDO. Durante tale periodo, coadiuvato dai colleghi del Consiglio Direttivo SIDO, da vita al “Progetto della solidarietà”, progetto che ad oggi vede impegnati 800 odontoiatri in Italia nella cura  a proprie spese dei bambini ospiti in Case-Famiglia e che ha suscitato interesse a livello mondiale ( è stato infatti ripetuto a Cipro, in Grecia, Argentina, Giappone…) 

Sempre nel 2008 organizza a Venezia il Congresso MOIP, primo congresso internazionale a cui vengono invitati tutti i paesi che affacciano sul Mediterraneo e a cui prendono parte circa 1700 partecipanti.

Nel 2008 e 2009 contribuisce alla pubblicazione di: “Storia di un sorriso”, due edizioni di “Odontoiatria per il pediatra” e “The Phenomenon of low Friction Tecniques: State of the Art”.

Nel 2009 organizza poi il Congresso Internazionale Ortodonzia presso l’Auditorium di Roma dove da luogo, inoltre, ad un progetto dedicato ai giovani specialisti organizzando corsi specifici all’interno della struttura e del congresso stesso.

Dal gennaio 2009 a giugno 2010 collabora con il Prof. Minoi Fu, Preside della Facoltà di Odontoiatria dell’Università di Pechino, per la progettazione di alcune apparecchiature ortodontiche realizzate dall’azienda cinese ORJ e nell’aprile 2010 viene invitato in Cina a tenere una relazione su quest’ultime.

Negli ultimi anni ha tenuto corsi prevalentemente per la SIDO dell’Università di Ancona, Perugia e Roma e si è occupato insieme ad altri colleghi dei rapporti tra occlusione e postura, essendo artefice dei primi corsi tenuti in collaborazione con medici sportivi e fisiatri. Ultimo impegno sarà il I Congresso Internazionale SIDOP-SICORT presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore Policlinico Gemelli di Roma dal titolo: “Estetica e funzione del trattamento ortodontico e chirurgico” e in cui sarà presidente di seduta sull’argomento “Vecchie e nuove frontiere in chirurgia ortognatica”.

Amministrazione

DSC 4325

Dott.sa Maria Gabriella Garagnani

Assistenti alla Poltrona

DSC 4317Giada Colazingari

DSC 4306Cinzia Trippanera

DSC 4312Rosaria Deangelis

Igenisti Dentali

DSC 4203Dott.sa Mariella Roma

Scroll to top